Spedizioni gratuite in tutta Italia!

Benvenuto Accedi | Registrati

Quali sono le tecniche di produzione della shopping bag?

31
Mag

Le usiamo ogni giorno, sono entrate a far parte della nostra quotidianità ma forse non tutti conoscono il laborioso processo che c’è dietro la creazione di una shopping bag. Tante fasi lavorative e macchinari possono dar vita alle nostre buste personalizzate per renderle sempre più uniche e adatte a ogni particolare esigenza del cliente.

Selfpack.it grazie alle tecnologie di M2 Industrie Grafiche, realizza qualsiasi tipo di shopper di carta e vanta una produzione interamente made in Italy. Una vera e propria fabbrica boutique in cui il prodotto viene progettato, realizzato e confezionato manualmente con una particolare attenzione alle rifiniture per rendere sempre preziosa la confezione.

Con Selfpack.it si può personalizzare qualsiasi tipo di prodotto attraverso tecniche di stampa di alta qualità (serigrafica, flessografica, stampe a caldo U.V. etc).

Professionisti altamente specializzati e attenti ad ogni esigenza seguono minuziosamente il processo di personalizzazione, dal controllo della risoluzione delle immagini e dei marchi, con l’implementazione grafica sui prodotti fino alle prove di colore e alla realizzazione ad opera d’arte dei prodotti richiesti offrendovi massima assistenza alla progettazione grafica e/o tecnica.

Infiniti sono i materiali utilizzati da Selfpack.it per le creazioni delle shoppers manuali, rifinite con accessori e nobilitate da vernici e stampe di grande valore.

Vediamo adesso insieme quali sono i processi utilizzati dall’azienda per creare le borse di carta personalizzate.

 

Sbobinatura

La carta destinata alle bobinatrici va incontro a un processo di “trasformazione”. Fase del trattamento in cui il prodotto cartaceo può considerarsi a tutti gli effetti “finito” ma ancora passibile di modifiche del formato per renderlo conforme alle richieste del cliente. E’ lo step successivo alla “fabbricazione” e “nobilitazione” della carta intendendo con quest’ultima il completamento e miglioramento delle caratteristiche superficiali del supporto. Come per esempio patinatura e calandratura. Chiamata anche “finishing” comporta un taglio dei cosiddetti “Jumbo Reels” in bobine più facili da manovrare ed eventualmente in fogli stesi. Durante questa prima e delicata fase si possono eliminare o mitigare difetti di fabbricazione.

L’altro passaggio fondamentale è la stampa. Ovviamente ci sono diversi tipi di stampa che Selfpack.it mette a disposizione dei suoi clienti per apporre il proprio logo e rendere unica e visibile la propria azienda.

 

Stampa Serigrafica

É una tecnica di stampa di tipo permeografico che utilizza come matrice un tessuto di poliestere teso su un riquadro in legno o metallo, il cosiddetto “quadro serigrafico” o “telaio serigrafico”.

Tecnologia consolidata di stampa industriale si usa molto in tutte le applicazioni che richiedono un deposito di inchiostro più elevato con risultati straordinari.

Ottima per tessuti e riproduzione di marchi sulle shoppers di carta.

 

Stampa Flessografica

La flessografia o flexografia è un metodo di stampa a rilievografica diretta a rotativa che utilizza lastre matrici, cliché, a rilievo di gomma o di materiali fotopolimerici.

Basato sulle cliché di gomma che trasmettono il colore ai prodotti non garantisce una stampa dell’inchiostro particolarmente coprente. Pertanto diventa fondamentale stampare colori scuri su fondi chiari. Pertanto risulta ideale per prodotti di cartone ondulato ma anche per shopper. SELFPACK utilizza la stampa flessografica U.V. in particolar modo per la personalizzazione delle Carte da banco e Veline per impreziosire questi prodotti.

 

Stampa a Caldo

La Stampa a caldo è un sistema di stampa diretta a bobina, nel quale il trasferimento dell’elemento di contrasto (un foil laminato metallizzato o pastello) è ottenuto con l’effetto combinato di pressione, calore e velocità di distacco.

Tecnica tra le più apprezzate nei prodotti utilizzati dalle aziende e dal marketing e comunicazione, perché apporta brillantezza ed effetti metallici ai loghi aziendali. Offre anche caratteristiche tattili così specifiche che un prodotto stampato con essa è subito considerato come “più curato” rispetto ai concorrenti. I colori più utilizzati in questo tipo di processo sono l’oro e l’argento.

Ideale per shopper di qualità e di lusso come la linea premium di SELFPACK, garantendo una immagine unica e preziosa.

 

 

Stampa Offset

Processo di stampa planografico indiretto che utilizza matrici piane. In questo procedimento l’inchiostro viene trasferito dalla lastra litografica al caucciù e successivamente alla carta. L’utilizzo del caucciù favorisce la qualità della stampa su qualsiasi tipo di carta, anche non lisce. I vantaggi principali della stampa offset sulle scatole per food sono l’estrema definizione e l’alta risoluzione.

 

Inchiostri a bassa migrazione

Gli inchiostri a bassa migrazione non contengono oli siccativi ed alchiliche ma solo componenti vegetali a bassa migrazione e senza la presenza di essiccanti. In questo modo non si ha la polimerizzazione ossidativa e lo sviluppo di sostanze che possono potenzialmente migrare nell’alimento. Questo rende l’inchiostro poco resistente dal punto di vista meccanico.

Ideali per applicazioni di packaging nel settore food in quanto forniscono la tutela e la salvaguardia della salute del consumatore così come indicato dal Regolamento UE2023/2006 (recepito in Italia attraverso le linee guida specifiche del 2009 emanate dall’Istituto Superiore della Sanità).

Tale regolamento ha stabilito alcune “Norme di Buona Pratica” per limitare i rischi di migrazione delle sostanze volatili presenti negli inchiostri. A tal proposito gli inchiostri a bassa migrazione utilizzati da Selfpack per personalizzare la linea delle Scatole per Food rispecchiano appieno tali disposizioni.

 

Vernice UV

Attraverso questo processo di lavorazione si depositano elevate quantità di vernici UV allo scopo di conferire un effetto lucido ad aree o particolari del layout grafico. Questa speciale verniciatura ha anche un effetto protettivo sullo stampato che si avvicina a quello della plastificazione. Una volta scelto il tipo di stampa che preferite e più adatto alle vostre esigenze si passa alla

 

Plastificazione.

Consiste nel posizionamento sul cartoncino di un film in plastica, lucido o opaco, che conferisce un tocco di eleganza oltre che di maggior resistenza alle vostre buste.

La plastificazione lucida garantisce splendore e brillantezza a differenza dell’opaca che da’ alla shopper un aspetto più morbido e vellutato. Si tratta di finiture che rendono le shopper Selfpack della Linea Premium borse carta di lusso ed elevata qualità.

 

Fustellatura.

Processo impiegato in vari settori per tagliare un materiale piatto e sottile in una forma specifica ed estremamente precisa. Ha origini risalenti all’industria calzaturiera della metà del XXI° secolo (era il metodo di taglio della pelle), oggi impiegato in tipografia per tagliare stampati secondo le proprie esigenze, tracciando linee curve, spezzate, creando finestre, bordi speciali su propri prodotti di stampa.

La fustella è un nastro in acciaio piegato con una determinata forma che, avendo un bordo superiore tagliente taglia carta, cartoncino, materiali plastici in maniera precisa. Alcune fustelle hanno anche una lamina più bassa non tagliente detta “cordonatore” che crea delle linee di piega senza tagliare la carta ma soltanto pressandola.

 

Il processo di produzione prevede un disegno CAD dello sviluppo dell’oggetto che si vuole produrre. Il file del disegno viene inviato al laser che si occupa di tagliare il foglio di legno multistrato definendone il formato esterno e la sagoma con il taglio e la piega. Lo stesso file viene inviato anche a una o più macchine sempre gestite con il linguaggio CAD che da una bobina di lama/cordone realizza i tagli. Il risultato è una sorta di stampo che, appoggiato sul foglio di carta, può tagliare la sagoma definita.

 

Allestimento manuale

Tutte le shopping bag di selfpack vengono incollate e piegate a mano. Un lavoro artigianale che garantisce al prodotto una qualità elevata in quanto lo stesso viene controllato pezzo per pezzo. La shopper viene inoltre allestita con tanti accessori, nastrini, cordini di vari materiali e colori che possono essere anche personalizzati con marchi aziendali.

Il lavoro certosino che Selfpack.it garantisce dietro ogni suo prodotto rispecchia l’amore e l’esperienza maturata in tanti anni di lavoro nel settore.

Contattaci per un preventivo per le vostre buste personalizzate.

Seguici sul nostro blog

Scoprirai tante novità

I nostri canali social

Informativa sulla Privacy e Cookie Policy

Informativa sulla Privacy ex art. 13 D.lgs. 196/2003 e Regolamento (UE) 2016/679 del Parlamento europeo e del Consiglio del 27 aprile 2016
I dati personali forniti verranno trattati da M2 Industrie Grafiche S.r.l. proprietario del dominio SELFPACK.IT (di seguito chiamato “SELFPACK”) (per adempiere esclusivamente agli obblighi imposti della legge, dai regolamenti e dalla normativa comunitaria sia per gestire i rapporti di acquisto dei prodotti e le eventuali iniziative di tipo promozionale, che finalità connesse alle fasi amministrative (contrattuale, assistenza post vendita, contenzioso).

Il trattamento sarà effettuato da SELFPACK con modalità informatiche e cartacee in assoluta sicurezza.

Perché vengono raccolti i dati
Il conferimento dei dati è obbligatorio da parte dell’utente per la conclusione del contratto e l’eventuale rifiuto comporta la mancata conclusione dello stesso. Invece, il conferimento dei dati è facoltativo nel caso di servizi accessori e supplementari quali newsletters, direct marketing, SMS alert, e l’eventuale rifiuto al consenso non ha alcuna conseguenza sulla conclusione del contratto.

A cosa servono i dati raccolti
La raccolta dei dati consente di migliorare l’offerta commerciale sulle esigenze dell’utente. L’utilizzo di tali dati avviene in particolare per gestire ordini, fornire prodotti e servizi, elaborare pagamenti, comunicare con il cliente in merito a ordini, prodotti, servizi ed offerte promozionali, aggiornare elenchi e registri, gestire l’account del cliente, mostrare contenuti quali liste dei desideri e recensioni dei clienti e consigliare prodotti e servizi che potrebbero essere di interesse del cliente. I dati vengono utilizzati anche per il costante aggiornamento ed il miglioramento del sito web, dello store on line e del servizio in genere, per prevenire o smascherare frodi o abusi a danno del nostro sito web e per consentire a terze parti di svolgere attività tecniche, logistiche e di altro tipo per nostro conto.

I dati personali raccolti possono essere delle seguenti categorie:

Dati personali forniti dal cliente
SELFPACK riceve e conserva qualsiasi dato che il Cliente inserisce nel sito o che fornisce in qualsiasi altro modo. Il Cliente ha facoltà di non fornire alcuni dati, ma in tal caso potrebbe non essere in grado di usufruire di parte dei servizi. I dati vengono utilizzati anche per dare riscontro alle richieste del cliente, personalizzare e migliorare l’offerta on-line e le comunicazioni.

Dati personali che vengono raccolti automaticamente attraverso i cookie
L’utente nella visione del sito e nella interazione con esso, è libero concedere, o meno, a SELFPACK l’utilizzo dei cookie per l’analisi delle performance web del sito analizzando le componenti di sessione, pubblico, località, comportamento sulla pagina così come da google analytics ). SELFPACK utilizza “cookie” ed ottiene alcuni dati quando l’interessato accede a www.selfpack.it o ad annunci pubblicitari e ad altri contenuti presentati con riferimento a SELFPACK su altri siti web o sui motori di ricerca. Tali dati possono essere raccolti da qualsiasi tipo di dispositivo (desktop, tablet, smatphone) adatto alla connessione web.

Dispositivi mobili
Nel caso in cui SELFPACK fornisse anche applicazioni per dispositivi mobili (tablet, smartphone) e l’utente scarica o utilizza tale applicazioni, acconsente all’utilizzo della funzione di localizzazione sul suo dispositivo mobile. SELFPACK potrebbe ricevere informazioni riguardo a tali localizzazione geografica ed all’indirizzo IP del dispositivo e potrebbe utilizzare queste informazioni per fornire servizi e contenuti personalizzati. In ogni caso, Si informa in ogni caso l’utente può sempre disattivare la funzione localizzazione direttamente dal proprio dispositivo mobile essendo tale dispositivo dotato di funzioni specifiche per attivare e disattivare i servizi di localizzazione.

E-mail direct e newsletter
L’utente che non desidera ricevere e-mail o altra posta da parte di SELFPACK, può in ogni momento chiedere di non ricevere mail direct o newsletter attraverso le impostazioni di “non iscrizione” alle notizie di SELFPACK che si possono trovare in calce a tutte le newsletter.

SELFPACK non effettua raccolta di dati con fini di cessione a terzi e pertanto i dati non saranno di regola comunicati ad altri soggetti, né saranno oggetto di diffusione; tuttavia, in alcuni casi, SELFPACK fornisce servizi, vende linee di prodotto o assume iniziative commerciali anche di natura promozionale, congiuntamente, in co-branding oppure per conto di altre aziende, e su queste operazioni condivide con il singolo soggetto terzo le informazioni relative ai clienti. Inoltre SELFPACK si avvale di altre imprese e di persone fisiche per lo svolgimento di alcune attività quali l’evasione di ordini, la consegna di pacchi, l’invio di posta tradizionale ed e-mail, la rimozione di informazioni ripetitive dalle liste clienti, l’analisi dei dati, l’assistenza marketing, i pagamenti con carte di credito e la fornitura di servizi alla clientela, servizi di web marketing (ottimizzazione seo, sem, maildirect, newsletters, gestione blog etc). Questi fornitori hanno accesso solo ai dati personali che sono necessari per svolgere i propri compiti e SELFPACK garantisce che gli stessi non possono utilizzare gli stessi dati per altri scopi e sono inoltre tenuti a trattare i dati personali in conformità a questa Informativa sulla privacy, e ai sensi delle normative applicabili in materia di protezione dei dati personali. La divulgazione dei dati relativi all’account e altri dati personali è consentita solo nel caso in cui ciò venga espressamente richiesto per legge; per far rispettare o applicare le Condizioni generali di uso e vendita ed altri accordi; per tutela dei nostri beni o diritti, nonché per ragioni di sicurezza di SELFPACK, dei suoi utenti e clienti o di altri soggetti. Questo include lo scambio di informazioni con altre società ed organizzazioni che provvedono alla prevenzione di frodi o alla riduzione del rischio del credito. Ovviamente, questo non include la vendita, la condivisione o la divulgazione in altro modo di dati personali ricevuti dai clienti per finalità commerciali, in contrasto con gli impegni assunti in questa Informativa sulla privacy.

Titolare e responsabile del trattamento dei dati
Il titolare del trattamento è M2 Industrie Grafiche S.r.l. con sede legale in Modugno (Ba) – S.P. 231 Km 1+300 IVA\ C.F.: 07801160727 in persona del legale rappresentante pro tempore da intendersi domiciliato per la carica presso al sede sociale.
Il responsabile del trattamento dei dati nel territorio dello Stato è M2 Industrie Grafiche S.r.l.nella persona del suo rappresentante legale, mail: amministrazione@selfpack.it

Periodo di conservazione dati

I dati saranno conservati da SELFPACK per le finalità sopradescritte per un periodo di 52 settimane, trascorso il quale M2pack avrà la facoltà di rinnovare tale periodo inviando all’utente comunicazione attraverso mail.

Diritti dell’interessato
In ogni momento l’interessato potrà esercitare i Suoi diritti, tra i quali quelli di accesso, di rettifica e cancellazione o diritto all’oblio, di integrazione, di aggiornamento, di limitazione, di opposizione per motivi legittimi e di approvazione al trattamento per fini di direct marketing e azioni promozionale e attività di amministrazione aziendale e contrattuali, scrivendo al titolare del trattamento, il tutto ai sensi dell’art.7 del D.lgs.196/2003 e artt. 15,16,17,18,19,20,21,del Regolamento (UE) 2016/679 del Parlamento europeo e del Consiglio del 27 aprile 2016.

Cos’ come da art. 15 del Regolamento (UE) 2016/769:

  1. L’interessato ha il diritto di ottenere dal titolare del trattamento la conferma che sia o meno in corso un trattamento di dati personali che lo riguardano e in tal caso, di ottenere l’accesso ai dati personali e alle seguenti informazioni:
  2. le finalità del trattamento;
  3. le categorie di dati personali in questione;
  4. i destinatari o le categorie di destinatari a cui i dati personali sono stati o saranno comunicati, in particolare se destinatari di paesi terzi o organizzazioni internazionali;
  5. quando possibile, il periodo di conservazione dei dati personali previsto oppure, se non è possibile, i criteri utilizzati per determinare tale periodo;
  6. l’esistenza del diritto dell’interessato di chiedere al titolare del trattamento la rettifica o la cancellazione dei dati personali o la limitazione del trattamento dei dati personali che lo riguardano o di opporsi al loro trattamento;
  7. il diritto di proporre reclamo a un’autorità di controllo;
  8. qualora i dati non siano raccolti presso l’interessato, tutte le informazioni disponibili sulla loro origine;
  9. l’esistenza di un processo decisionale automatizzato, compresa la profilazione di cui all’articolo 22, paragrafi 1 e 4, e, almeno in tali casi, informazioni significative sulla logica utilizzata, nonché l’importanza e le conseguenze previste di tale trattamento per l’interessato.

Informativa sui Cookie

SELFPACK utilizza cookie per dare all’utente una migliore esperienza di navigazione e garantire offerte personalizzate. La seguente pagina fornisce informazioni sui cosa sono i cookie, quali cookie utilizza SELFPACK e le modalità per disattivarli

Cosa sono i Cookie
I cookie sono stringhe di testo di piccole dimensioni che i siti visitati dall’utente inviano al suo terminale (solitamente al browser), dove vengono memorizzati per essere poi ritrasmessi agli stessi siti alla successiva visita del medesimo utente. Nel corso della navigazione su un sito, l’utente può ricevere sul suo terminale anche cookie che vengono inviati da siti o da web server diversi (c.d. “terze parti”), sui quali possono risiedere alcuni elementi (quali, ad esempio, immagini, mappe, suoni, specifici link a pagine di altri domini) presenti sul sito che lo stesso sta visitando.

I cookie, solitamente presenti nei browser degli utenti in numero molto elevato e a volte anche con caratteristiche di ampia persistenza temporale, sono usati per differenti finalità: esecuzione di autenticazioni informatiche, monitoraggio di sessioni, memorizzazione di informazioni su specifiche configurazioni riguardanti gli utenti che accedono al server, ecc.

Le principali tipologie di cookie
Le due macro-categorie individuate dal Garante della Privacy sono: cookie “tecnici” e cookie “di profilazione”.

I cookie tecnici sono quelli utilizzati al solo fine di “effettuare la trasmissione di una comunicazione su una rete di comunicazione elettronica, o nella misura strettamente necessaria al fornitore di un servizio della società dell’informazione esplicitamente richiesto dall’abbonato o dall’utente a erogare tale servizio” (cfr. art. 122, comma 1, del Codice Privacy).

Essi non vengono utilizzati per scopi ulteriori e sono normalmente installati direttamente dal titolare o gestore del sito web. Possono essere suddivisi in cookie di navigazione o di sessione, che garantiscono la normale navigazione e fruizione del sito web (permettendo, ad esempio, di realizzare un acquisto o autenticarsi per accedere ad aree riservate); cookie analytics, assimilati ai cookie tecnici laddove utilizzati direttamente dal gestore del sito per raccogliere informazioni, in forma aggregata, sul numero degli utenti e su come questi visitano il sito stesso; cookie di funzionalità, che permettono all’utente la navigazione in funzione di una serie di criteri selezionati (ad esempio, la lingua, i prodotti selezionati per l’acquisto) al fine di migliorare il servizio reso allo stesso. Per l’installazione di tali cookie non è richiesto il preventivo consenso degli utenti.

I cookie di profilazione sono volti a creare profili relativi all’utente e vengono utilizzati al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dallo stesso nell’ambito della navigazione in rete. In ragione della particolare invasività che tali dispositivi possono avere nell’ambito della sfera privata degli utenti, la normativa europea e italiana prevede che l’utente debba essere adeguatamente informato sull’uso degli stessi ed esprimere così il proprio valido consenso. Ad essi si riferisce l’art. 122 del Codice Privacy laddove prevede che “l’archiviazione delle informazioni nell’apparecchio terminale di un contraente o di un utente o l’accesso a informazioni già archiviate sono consentiti unicamente a condizione che il contraente o l’utente abbia espresso il proprio consenso dopo essere stato informato con le modalità semplificate di cui all’articolo 13 Codice Privacy, comma 3″ .

Session e Persistent cookie
I Session cookie, che contengono l’informazione che viene utilizzata nella tua sessione corrente del browser. Questi cookie vengono automaticamente cancellati quando chiudi il browser. Nulla viene conservato sul tuo computer oltre il tempo di utilizzazione del sito.

I Persistent cookie, che vengono utilizzati per mantenere l’informazione che viene utilizzata nel periodo tra un accesso e l’altro al sito web, o utilizzati per finalità tecniche e per migliorare la navigazione sul sito. Questo dato permette ai siti di riconoscere che sei utente o visitatore già noto e si adatta di conseguenza. I cookie “persistenti” hanno una durata che viene fissata dal sito web e che può variare da pochi minuti a diversi anni.

Cookie di prima parte e di terze parti
Occorre tenere conto del differente soggetto che installa i cookie sul terminale dell’utente, a seconda che si tratti dello stesso gestore del sito che l’utente sta visitando (che può essere sinteticamente indicato come “editore”) o di un sito diverso che installa cookie per il tramite del primo (c.d. “terze parti”).

I cookie di prima parte sono creati e leggibili dal sito che li ha creati. I cookie di terze parti, invece, sono creati e leggibili da domini esterni al sito ed i cui dati sono conservati presso il soggetto terzo.

Al link www.youronlinechoices.com troverai informazioni su come funziona la pubblicità comportamentale e molte informazioni sui cookie oltre alle tappe da seguire per proteggere la privacy su internet.

I cookie utilizzati da SELFPACK, le loro principali caratteristiche e come negare il consenso a ciascuno dei cookie di profilazione.
SELFPACK può inviare all’utente i cookie di seguito indicati e brevemente descritti, per le finalità di seguito precisate.

Cookie di prima parte:

  • consenso cookie (nome: “consenso_cookie”; finalità: memorizzazione del consenso all’utilizzo di cookie)

Cookie di terze parti:

  • Google (Google Analytics cookie): Google Analytics è uno strumento di analisi di Google che attraverso l’uso di cookies (performance cookies), raccoglie dati di navigazione anonimi allo scopo di esaminare l’uso del sito da parte degli utenti, compilare report sulle attività nel sito e fornire altre informazioni, compreso il numero dei visitatori e le pagine visitate. Google può anche trasferire queste informazioni a terzi ove ciò sia imposto dalla legge o laddove tali terzi trattino le suddette informazioni per conto di Google. I cookie di Google Analytics possono essere usati altresì per mostrare risultati più pertinenti nelle proprietà di Google (come la ricerca Google).Google non assocerà l’indirizzo Ip a nessun altro dato posseduto da Google. I dati trasmessi a Google sono depositati presso i server di Google negli Stati Uniti.
    Ulteriori informazioni sui cookies di Google: https://policies.google.com/technologies/types?hl=it
  • Google (Youtube cookie). Youtube è una piattaforma di proprietà di Google, per la condivisione di video, che utilizza cookie per raccogliere informazioni degli utenti e dei dispositivi di navigazione.
    Per ulteriori informazioni sull’uso dei dati e sul loro trattamento da parte di Google si raccomanda di prendere visione delle informazioni al seguente indirizzo internet: https://policies.google.com/privacy?hl=it
    Ulteriori informazioni sui cookies di Google Analytics si trovano alla seguente pagina: https://developers.google.com/analytics/devguides/collection/analyticsjs/cookie-usage
  • Youronlinechoices.com
    Per avere informazioni particolari sull’utilizzo di cookie di terze parti esistenti puoi consultare questo sito: http://www.youronlinechoices.com/it/, nel quale troverai utili informazioni sui modi di uliitzzo dei cookies e dei relativi moduli di consenso.
  • Addthis
    Sul sito di M2PACKS sono presenti moduli AddThis che permettono di condividere i prodotti consultati sui principali social, blog o via mail. Quando si utilizzano questi strumenti alcune informazioni non identificabili vengono raccolte dalla loro piattaforma. Per ulteriori informazioni sulla privacy policy Addthis: https://www.addthis.com/privacy/privacy-policy

L’utente può disabilitare in modo selettivo l’azione di Google Analytics installando sul proprio browser l’apposito componente fornito da Google (opt out). Per disabilitare la raccolta di dati da parte di Google Analytics, si rinvia al link di seguito indicato: https://tools.google.com/dlpage/gaoptout

Questo sito incorpora anche plugin e/o bottoni per i social network, al fine di consentire una facile condivisione dei contenuti sui vostri social network preferiti. Tali plugin non impostano un cookie, ma se esso è già presente sul computer del visitatore sono in grado di leggerlo ed utilizzarlo secondo le sue impostazioni. La raccolta e l’uso delle informazioni da parte di tali terzi sono regolati dalle rispettive informative privacy alle quali si prega di fare riferimento.

0